Documenti per Richiedente

1. Registrazione del processo di certificazione

Il richiedente invia all’Ente Certificatore, all'indirizzo mail itaca.calabria@iisbeitalia.org, la Richiesta di attivazione della Procedura, allegando il Modulo di rilevazione dei dati.

L’Ente Certificatore, sulla base del Tariffario in vigore, provvederà a trasmettere al richiedente il preventivo del processo di certificazione e il relativo contratto. All’atto della sottoscrizione di quest’ultimo, il richiedente dovrà provvedere al versamento della quota di anticipazione prevista, che sancirà l’avvio ufficiale del processo di certificazione.
Contestualmente, L’Ente Certificatore registrerà il processo indicando al richiedente il nominativo dell’ispettore assegnato. Le comunicazioni saranno inviate alla casella e-mail indicata dal Richiedente nel modulo e troverà i dettagli del processo nella pagina Registro del sito.

2. Richiesta dell’Attestato di Progetto / Certificato di Sostenibilità

Il richiedente, per ottenere il Certificato di Sostenibilità Energetica e Ambientale, deve inviare all’Ente Certificatore una richiesta allegando i seguenti documenti:

  • progetto esecutivo;
  • Relazione di Valutazione;
  • Attestato di Prestazione Energetica, o nel caso non fosse stato ancora rilasciato, la Relazione Energetica o l’Attestato di Qualificazione Energetica “AQE”.

3. Avvio fase di Costruzione

Ottenuto l’attestato di progetto e i titoli abilitativi necessari per l’inizio dei lavori, il richiedente invia all’Ente Certificatore una comunicazione di Inizio Lavori con indicazione del Nominativo e dei contatti del Responsabile della Conformità.
L’Ente Certificatore indica al richiedente il nominativo dell’ispettore assegnato per la fase di costruzione e che prenderà contatti con il Responsabile della Conformità per gli adempimenti successivi.

Il dettaglio delle fasi sopra elencate è contenuto nel documento Procedure per il rilascio del Certificato di sostenibilità Protocollo ITACA Regione Calabria.